Contenuto principale

Il Notaio Federico Venturini è nato a Pistoia il 24 febbraio 1981, e nel luglio del 2000 ha conseguito il Diploma di Maturità Classica presso il Liceo Classico Niccolò Forteguerri di Pistoia riportando la votazione di 100 su 100.

Il giorno 8 ottobre 2005 ha conseguito la Laurea Magistrale in Giurisprudenza (vecchio ordinamento) presso l'Università degli Studi di Firenze, discutendo la Tesi di Laurea in Istituzioni di Diritto Privato intitolata “Il trust e la vicenda successoria” e riportando la votazione di 110 e Lode su 110.

A partire dal gennaio del 2006 e sino al settembre del 2012, ha svolto in modo continuativo attività di collaborazione universitaria ed assistenza didattica presso le Cattedre di Diritto Privato I e di Diritto Privato II di titolarità del Prof. Giorgio Collura presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Firenze.

Nell'ottobre del 2006, all'esito della relativa prova d'esame è risultato vincitore, con borsa, di un posto presso il Dottorato di Ricerca in “Obbligazioni e Contratti in Italia e nel Diritto Privato Europeo”, afferente alla Scuola di Dottorato in “Scienze Giuridiche” dell'Università degli Studi di Firenze.  Ha conseguito il predetto Dottorato di Ricerca in Diritto Privato in data 22 marzo 2010, discutendo la Tesi Dottorale intitolata "Profili di contrattualizzazione a finalità successoria" ed assumendo il titolo di Dottore di Ricerca in "Obbligazioni e Contratti in Italia e nel Diritto Privato Europeo".

Il 16 luglio 2008 ha sostenuto con esito ampiamente positivo, nella sessione di pre-appello dell'anno 2008 presso la Corte di Appello di Firenze, la prova orale relativa all'abilitazione allo svolgimento della professione forense, riportando la votazione di 270 su 300, per un punteggio complessivo di 400 su 450. A partire dal 18 luglio 2008 (e fino al 30 dicembre 2013) è stato pertanto iscritto, come Avvocato, presso l'Albo del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Pistoia, ivi svolgendo per tale periodo la professione forense.

Nel febbraio del 2012, viene proclamato vincitore del Premio di Ricerca Città di Firenze 2011/2012 (prima edizione), organizzato dall’Assessorato del Comune di Firenze in collaborazione con Florence University Press (ente editoriale dell’Università degli Studi di Firenze); premio avente come obiettivo la promozione dell’attività di ricerca di giovani studiosi e prevedente la pubblicazione (a spese degli enti organizzatori) di monografie scientifiche inedite. In conseguenza di ciò ha pubblicato nel 2012, con la suddetta casa editrice, la monografia dal titolo “Profili di contrattualizzazione a finalità successoria”.

Il 25 giugno 2013 ha superato le prove orali del Concorso Notarile indetto con Decreto Dirigenziale del 27 dicembre 2010 (le cui prove scritte si erano tenute in Roma nei giorni 15, 16 e 17 febbraio 2012); conseguentemente, con Decreto Ministeriale del 27 maggio 2014 è stato nominato Notaio alla Sede di Pistoia e, a seguito dell’apertura del suo studio in Pistoia alla Ripa Castel Traetti n. 1, in data 16 luglio 2014 è stato iscritto nel Ruolo dei Notai esercenti nel Collegio Notarile dei Distretti Riuniti di Firenze, Pistoia e Prato.

Nel corso dell'anno 2016 ha collaborato, quale docente di Diritto delle Successioni, presso la Scuola di Notariato "Cino da Pistoia" del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Firenze, Pistoia e Prato.

Ha acquisito, nel corso degli anni, una preparazione approfondita e di tipo marcatamente specialistico negli ambiti del diritto civile (sia contrattuale che successorio), del diritto commerciale (in particolare societario) ed in genere di tutto il diritto avente attinenza e rilevanza notarile.

Pubblicazioni:

- Federico Venturini, Surrogazione legale e regresso, a seguito dell'adempimento di obbligazioni solidali ad interesse comune da parte di uno dei condebitori, in La Nuova Giurisprudenza Civile Commentata, Cedam, Padova, n. 1/2008;

- Federico Venturini, Profili di contrattualizzazione a finalità successoria, FUP, Firenze, 2012;

- Federico Venturini, Il divieto dei patti successori e gli strumenti alternativi al testamento, in AA.VV. (a cura di P. Fava), Successioni e donazioni, Capitolo XXIII, Giuffrè, Milano, 2017;

- Federico Venturini, Il patto di famiglia, in AA.VV. (a cura di P. Fava), Successioni e donazioni, Capitolo XLI, Giuffrè, Milano, 2017.